Flussi finanziari dall’estero, sospesa la ritenuta del 20%

Sospesa l’operatività della ritenuta del 20% da sui redditi derivanti da investimenti e attività estere di natura finanziaria, applicata dagli intermediari. Gli eventuali importi già trattenuti saranno rimessi a disposizione degli investitori, dagli stessi intermediari. A stabilirlo, un provvedimento direttoriale.